Sociologia dei new media. Rizoma vs Albero

12 Dic

Ecco perchè a me non piace l’iPhone. Io l’ho provato. Ho provato a farmelo piacere ma non c’è stato nulla da fare. L’iPhone è un rizoma e io sono un albero, quindi siamo opposti. O no?

La metafora del rizoma è stata adottata da Gilles Deleuze e Felix Guattari per caratterizzare un tipo di ricerca filosofica che procede per multipli, senza punti di entrata o uscita ben definiti e senza gerarchie interne; questa è anche la prospettiva di scrittura e di interpretazione proposta in una delle loro opere principali, Millepiani, ovvero la seconda parte dell’Antiedipo, dedicato alla ricostruzione dei nessi profondi fra capitalismo e schizofrenia. In questa opera, Deleuze-Guattari contrappongono la concezione rizomatica del pensiero a una concezione arborescente, tipica della filosofia tradizionale, la quale procede gerarchicamente e linearmente, seguendo rigide categorie binarie ovvero dualistiche; il pensiero rizomatico, invece, è in grado di stabilire connessioni produttive in qualsiasi direzione. 

Cosa c’entra questo con l’iPhone?
L’iPhone ha fatto del suo successo la semplicità. Non ha un menu “a scalare” ha solo un’interfaccia, o più interfacce, dipende dalla quantità di applicazioni e giochi che abbiamo installate sul dispositivo.
Non ha un inizio e non ha una fine. Non ha passaggi intermedi. Non ha sbocchi. Non ha vie di uscita. E’ multilineare e parallelo (nel senso piu pratico del termine) non ha genealogia di struttura. E’ elementare.

Invece altri tipi di dispositivi, ad esempio quelli che montano Windows Mobile (ma anche i Nokia con Symbian), sono ad albero, presentano un menu ramificato dove è possibile “tornare indietro” alle operazioni che abbiamo compiuto precedentemente. E’ genealogico, mappato, pensato e unidirezionale.

Ovviamente le due diverse forme di struttura formativa presentano diversi pro e contro, cosi come i diversi tipi di “touchscreen”, multitouch nell’iPhone e semplice nei Windows Mobile e nel nuovo Nokia Tube.

Diverse filosofie applicative, orientale nell’iPhone e occidentale nelle strutture ad albero.

Sociologicamente parlando è inconscio il pensiero di scegliere l’uno o l’altro basandosi sulle diverse concezioni di navigazione nel Menu, ma è imprenscindibile che tale scelta sia legata al nostro “io” e al nostro stile di vita.

Io scelgo l’albero perchè sono lineare, genealogico e perchè so di poter “tornare indietro” visualizzando quello che ho fatto.

E voi?

Cheers
________________________________________________________________________________________

    

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: